Archive

21 grammi sulla pelle [21] di Viola E. Miller

HANAMI Mi rincorreva intorno al letto dei suoi. Mi diceva: «Fermati.» Non mi fermavo. Ogni tanto invertiva il giro bloccandosi di colpo. E io riprendevo a girare al contrario. Il gioco era quello di sfuggirsi per poi cadere sul letto sfiniti prima ancora di fare l’amore. Carl era dieci anni più grande di me, io ...
Rubriche
Instagram
Instagram did not return a 200.
Seguici