Euro Carello

Euro Carello

CHI È

Torinese, non ha saputo opporsi ad una insopprimibile vocazione ed ha avuto insieme la (felice) sorte di insegnare ed un’attiva partecipazione alla stagione del ’68 e dintorni. Per quindici anni è stato volontario nell’ associazione umanitaria Emergency.
Il suo racconto I Corvi sono lì che aspettano ha vinto il XIV Trofeo RiLL 2008 per il miglior racconto fantastico. Per Giulio Perrone (2010) ha scritto Il seme del nemico, (diritti per Emergency) e con Mario Bianco per Graphot Ed. Letti a undici piazze, racconti su undici piazze torinesi.
In attesa di miglior sorte, ha autopubblicato il romanzo Trenta per te, che si augura resti distopico sull’Italia malata di un anche troppo prossimo futuro. È fermamente convinto che il pessimista sia un ottimista meglio informato.

Il suo spazio è www.eurocarello.it


LE SUE RUBRICHE

SCHEGGE