ARCHIVIO

L’ultima stagione di Don Robertson, recensito da Eva Fullin

NUTRIMENTI EdizioniTraduzione di Nicola Manuppelli Howard Amberson e sua moglie Anne.Due personaggi indimenticabili, insieme a tutta la loro famiglia e a tutti coloro che incontreranno lungo la strada.Questo libro è una fotografia autunnale, una malinconia continua, un sussurro prolungato e profondissimo.Due anziani vicini alla fine che decidono di fare un viaggio senza ...

Saturno dentro di Raffaele Rutigliano

È il giorno di Paula, la primogenita di mia sorella. Sono il suo padrino.Paula insegna inglese all’Università. Scrive di gente strana e si crede ancora innamorata del  passato, del marito Osvaldo, ingegnere aerospaziale.Paula vorrebbe viaggiare in orbita, ma non sa come fare. L’ho convocata oggi perché ogni tanto, e solo ...

Pinìn di Hans Tuzzi

Sol omnibus lucetProverbio latino Novembre: il più cupo e il più triste dei mesi.Il sottotenente Giuseppe Merlotti, per tutti i suoi cari da sempre Pinìn, scrutava con il binocolo i lastroni di dolomie, immense schegge a scalare il cielo. In tempo di pace quei monti, quei boschi erano percorsi dai valligiani ...

Cento di questi giorni di Maria Elena Poggi

Venticinque metri quadrati, esatti. Ho dovuto murare la finestra per fare cifra tonda.Il muratore era perplesso, continuava a guardare la parete e poi me. Mi ha chiesto «È sicura di volerlo fare»?  e io gli ho risposto solo «Sì.»Il pittore invece non si è fatto alcun problema a tirare le righe ...

Silenzio di Euro Carello

A svegliarmi è il silenzio. Assoluto, perfetto. Troppo perfetto. Niente sferragliare di tram, niente urla di ubriachi o stridere di freni. Un silenzio assordante, che non so perché, ma mi angoscia. Aguzzo le orecchie, ma dalla strada nessun suono, neanche il frusciare del monopattino di qualche nottambulo o il rombo ...

Lettere dall’orlo del mondo di Barbara Garlaschelli

ARKADIA Editore Questo è un estratto da Lettere dall’orlo del mondo, di Barbara Garlaschelli, nella nuova edizione appena pubblicata da Arkadia editore. È una storia struggente e bellissima, che tocca le nostre corde più profonde. Racconta il dolore e la solitudine e ne trae il fiore discreto di una speranza che ...

Gioia di Francesca Silvestri

Sei nel vento. L’aria che respiro porta il tuo odore, il tuo passo, le carezze. Mi parla, quel vento, dice di noi, di quanto sei stato importante per me quando mi hai portato a casa con te. Ora non riesci a vedermi ma io sono qui, ai piedi di un ...
Rubriche
Instagram
Instagram did not return a 200.
Seguici