Ygor Varieschi

CHI SONO

Nasce a Milano, in un giorno di luglio del 1976 durante un temporale. Forse è per questo che gli piace da sempre la pioggia, soprattutto quando la guarda restando all’asciutto. Studia ragioneria per prendere il diploma che a suo padre mancava, ma è all’università che scopre quella che poi è diventata la sua passione principale: la lettura. Legge di tutto, compra e impila libri dovunque nella sua casa, e teme che non avrà abbastanza tempo per leggere tutto quello che vorrebbe. Ma ci prova a trovarlo, il tempo. Gli piace andare al cinema, ascoltare musica di gruppi che di solito non conosce quasi nessuno, le solitudini di Hopper, vedere le persone sorridere. Una volta è andato persino dall’altra parte del mondo per vedere com’era il sorriso di una persona in particolare. Per l’appunto, ogni tanto viaggia, meglio se con amici: e quando resta da solo, e ha una storia dentro di sé che ritiene valga la pena di essere raccontata, scrive. Non sa se lo fa bene, ma forse è la cosa che gli riesce meglio di fare.

Nel 2014, ha pubblicato “Henry Wickham” con la casa editrice LuoghInteriori. Nel 2017, per Prospero Editore, è uscito il primo volume della trilogia di “2090”, “Ombre nelle Tenebre”.
Il resto, arriverà. Come quel sorriso che una volta ha cercato dall’altra parte del mondo.


LE MIE RUBRICHE

STILL LIFE