Archive

21 grammi sulla pelle [25] di Viola E. Miller

LIBERA Mi sono svegliata inventandomi un altro amore, quello di questa notte è stato, come posso dire, poco piacevole. Lui alto, imponente, nella stanza poco più larga del nostro letto. Una controversa contromisura. Forse è proprio vero che certi uomini la pensano in piccolo e certi in grande, e lui: in ...

21 grammi sulla pelle [13] di Viola E. Miller

Gli amanti, di René Magritte (1928) L'AMORE CIECO ORA “Ora puoi aprire gli occhi.” Fino a quel momento chiusi, gli occhi cosparsi di nero si aprirono in una sottile linea che faceva intravedere appena le pupille. Due mani avevano sciolto le bende, mani appartenute sino ad allora a una voce limpida e amplificata ...

21 grammi sulla pelle [10] di Viola E. Miller

RINASCITA La notte le scese sulla faccia. I riflessi opachi della luce, dai vetri si spostavano al passaggio delle auto. Le creavano delle righe parallele che ondeggiavano da un orecchio all’altro. I capelli legati. Tirati dietro troppo stretti. Per tirare, e tirare il facciale, per toglierle l’odio, per cancellarle le rughe ...

21 grammi sulla pelle [8] di Viola E. Miller

Donna che legge, di Fernando Botero LETTO A DUE PIAZZE Giaceva sul letto. Non riusciva a parlare. Dopo ogni orgasmo il sangue tornava ad acquietarsi. Che già pensava alla volta successiva. E ancora..., alla prossima. “Non vestirti, vai di fretta? Non scappare.” Che poi facevano tutti così, scappavano. Si vestivano, si infilavano i pantaloni, ...

21 grammi sulla pelle [7] di Viola E. Miller

Passa il treno (1878), di Giuseppe De Nittis PASSA IL TRENO Lena lo vide in treno. Era seduto di fronte, lato finestrino. Leggeva un libro. Non si capiva quale libro fosse per via di un foglio bianco che rivestiva la copertina. L'uomo aveva nella mano sinistra un righello che usava come ...

Comico Erotico Stomp [8] di Viviana Gabrini

© disegno di Laura Zulian DOSTOJEVSKI Caro Diario, di non avere a che fare con il prossimo candidato al premio nobel per la letteratura lo avevo capito anche da me: va bene che ha lavorato per tre importanti quotidiani nazionali, va bene che gli hanno pubblicato un libro e che sta ...

21 grammi sulla pelle [6] di Viola E. Miller

Felice Casorati, «La donna e l'armatura», 1921 VIOLA Per Michael era ancora pomeriggio ma il buio colse la stanza. Le pareti alternavano riflessi da strada al rosso del mozzicone che si spegneva. Era l’ultimo a trasudare dalle labbra di Michael. Le sigarette le fumava come se baciasse Viola, mordendole il labbro ...

21 grammi sulla pelle [5] di Viola E. Miller

Gustave Courbet - Woman with White Stockings ACQUA “Mi sorprende ciò che guardi, con quali occhi. Tutto in quei gesti smodati che il cuore scalpita prima di diventare invenzione di una vita perfetta, in un momento perfetto.” Pierre guardò Sophie. Il momento perfetto: l’istante in cui lui era lì, e lei piegata a ...

21 grammi sulla pelle [3] di Viola E. Miller

Mad dogs, di Jack Vettriano RIFLESSE Camminammo per almeno due ore. I piedi dolevano. Quando giungemmo nella radura le tolsi la benda sugli occhi. Lei era giovane, intensa e triste. Le sue lacrime combinate con un acido basico diventavano sale. Le dissi di fidarsi della mia voce, prima, e poi dei miei occhi. ...

21 grammi sulla pelle [2] di Viola E. Miller

Donna nuda davanti allo specchio (1897), di Toulouse Lautrec Il corpo allo specchio Si guardò allo specchio, Kristen. I capelli biondi le scendevano lungo i fianchi. I seni appuntiti erano piccoli nei su una pelle slavata. Kristen non sapeva nulla. Immaginava il futuro di donna libera. La madre la portava ogni giovedì ...
Rubriche
Instagram
Instagram has returned invalid data.
Seguici