Archive

Rosso menopausa di Viviana Gabrini

SINTOMI «Viola.» «Viola?» «Li voglio viola.» La parrucchiera, novella strega, apre il librone delle formule magiche e picchietta col dito contro un ciuffo di capelli finti bordeaux. «No, questo è bordeaux. Io voglio questo» e a mia volta picchietto contro un ciuffo inequivocabilmente viola. Lei annuisce. Apre tubetti, spreme, mescola, trita, impasta, sminuzza, posa, lava, asciuga. Ammiriamo ...

Max di Antonella Zanca

Mi chiamo Maurizio, ma tutti mi chiamano Max. Mi piace firmarmi Xam. Ormai sono sei anni che non lavoro più. La mia vita ha assunto un ritmo piacevole. Vivo con mia mamma di novant’anni e la sua badante. Sarina. Bella, bellissima. Un fisico da pin up e un cervello da fisico ...

I ricordi fanno male di Paola Vallatta

Giovanna andava al mercato. Come tutti i giovedì. E, come tutti i giovedì, si era fermata alla bancarella dei lupini. Le piacevano i lupini. Da quando era piccola. Le piaceva sbucciarli con i denti, succhiarne l'interno, stringerne la polpa. (C'era stato un periodo in cui di lupini non se n'era ...

Lei, mia madre di Barbara Garlaschelli

«Ingegner Damici! L’abbiamo cercata dappertutto! Continuava a chiedere di lei. Non sapevamo più cosa fare per tranquilizzarla. Il dottore è stato costretto a somministrarle dei calmanti» mi dice l’infermiera appena entro nella stanza. Poi si alza e mi lascia solo con lei. Mi siedo accanto al letto e le sfioro una ...

Interstellar di Luigi Romolo Carrino

Mi ricordai di te anni successivi a quelli non ancora passati. Si trattava di un fatto che aveva a che fare con la pioggia: non smetteva da una settimana e per un po’ mi ero rivisto dietro il vetro di una finestra della nostra casa che non abiteremo mai. Mi si spaventò ...

L’attesa di Ygor Varieschi

«Un altro drink?» Quando il barista incrocia il mio sguardo, sembra pentirsi all’istante della domanda. Io no. È una buona proposta, dopotutto. E poi non mi sono ancora rassegnato al fatto che lei potrebbe non venire. Forse un po’ sì, ma è trascorsa solo mezz’ora. So che lei può fare molto peggio. «Sì, ...

Stress di Anna Martinenghi

Il giorno in cui Floriana Farnesi iniziò a perdere le parole non se ne accorse nessuno. Forse, facendo maggiore attenzione, qualcuno avrebbe potuto notare il volteggio di lievissimi segni neri intorno alla sua persona, come se le stessero cadendo manciate di sopracciglia. Ma non lo erano. Floriana Farnesi stava perdendo ...

Spaghetti di Antonella Zanca

Riconosco il suono del messaggio, è di Laura. In automatico, tocco la borsa: sì, gli spaghetti ci sono. Sorrido, come sempre, con lei e di lei. «Solito tram tram. Un po’ mi annoio, ma mi godo il dolce far niente.» Laura parla così. Riesce persino a saltare di palla in frasca. Oggi era a casa ...

La Lezione di Marketing del Piccolo Capitano di Roberta Lepri

In una città che si chiama Torino camminava smarrito un bambino piccino. Aveva la pelle morbida e scura e scarpe un po’ larghe, appena fuori misura. Non andava da solo tra le bancarelle, procedeva con altre sue sette sorelle. La prima era alta e molto elegante, da grande voleva sposare un gigante. Un’altra era piccola come un ...

La scatola rossa di Heiko H. Caimi

Poso la scatola sul tavolo del soggiorno. Abbandono la giacca sulla sedia. Lo sguardo mi cade sulle pattine, che ho buttato sotto il calorifero. Per fortuna Ada non è più qui a ossessionarmi con la sua mania per le pulizie. Già me la sento nella testa: «Quante volte ti ho ...
Rubriche
Instagram
Instagram has returned invalid data.
Seguici