Archive

Tutto si trasforma di Katia Colica

Mamma mi ha detto alzati, fai presto, alzati e guarda: ci sta il sole. Veramente a me il sole non è mai piaciuto, mi pizzica gli occhi, mi brucia il viso e poi sembro un cretino con le mie guancette rosse come quelle dei bambini piccoli di prima elementare. Io, ...

Breve storia di un temporale di Katia Colica

Partendo dalla suggestione del film Rashomon di Akira Kurosawa abbiamo preso una fotografia scattata da Viviana Gabrini e alcuni  Sviaggiatori hanno raccontato una storia interpretando l'immagine a modo proprio. Il risultato è sorprendente. Perché ogni cosa è vista con i propri occhi e ciascuno di noi ha una sua narrazione della ...

Lena è salva di Katia Colica

Lena si accosta al tavolo. Passa velocemente la spugna dove qualcuno prima di me ha lasciato tracce di pistacchi, e tovaglioli sbriciolati, e orme di birra colata giù dalla pinta. Ha trovato questo lavoro da qualche settimana, ha paura di perderlo, ha paura di tutto. Arrivata in questa città a forza ...

Briciole per i passeri[34] di Katia Colica

©foto di Marco Costantino La paura non avrà porte Finché quest’acqua nervosa e scura ci vorrà portare in braccio addormentati senza tremare, figlio. La paura non avrà porte. E adesso che il vento cambia - e da ghibli si fa pigro scirocco - credimi se ti dico che il mare non risponde perché non ...

Briciole per i passeri [33] di Katia Colica

IO NON SONO CHE FUOCO Vi ho visto e vi ho sentito. E di nuovo visto, e sentito. Ancora. Ma della fede di cui cianciavate non c’era nemmeno l’ombra. Anche quelle vostre battaglie contro i demoni non avevano nulla a che vedere con la mia essenza; e sì che mi invocavate. ...

Briciole per i passeri [32] di Katia Colica

© ph. di Katia Colica LÌ DOVE ESISTE MIO PADRE Lena si è alzata da terra spolverandosi i jeans. Ha lasciato scivolare il suo pollice sul palmare con un gesto secco. Pronto, ha detto un paio di volte a qualcuno prima di sollevarsi da questa riva e spostarsi verso la strada. Non prende, in ...

Briciole per i passeri [30] di Katia Colica

 CHIAMATO DA ALTRE BOCCHE Può capitare che il giorno diventi sera, che il battito del cuore diventi passo lento, che la stanchezza diventi una pialla limata a filo passata sui giorni, a consumare. Può capitare di spendere tutto o risparmiare anche i sorrisi; di grattare via qualcuno dalla tua pelle come ...

Ventre di balena [1] di Katia Colica

© ph. K. Colica GRAZIA VERASANI E LA GENERAZIONE INCOMPIUTA Un tratteggio urbano che carica il suo peso di abitudini rassicuranti su una scrittrice. Lei forse lo sa, ma fa finta di niente; e intanto si rifugia tra i vicoli di Bologna come tra le cosce materne dentro bar, librerie, cimiteri. ...
Rubriche
Instagram
Instagram has returned invalid data.
Seguici