Archive

La primavera delle polveri di Sara Uslenghi

Oggi c’è il sole. E un filo di brezza che in città non c’è mai. Una giornata perfetta per andare al parco, prendere un caffè all’aperto. Ma non si può. I primi contagi sono ormai di un mese fa. La gente rideva. Ora non ride più. La mia vita non è cambiata dall’inizio ...

Quarantenati di Viviana Gabrini

Io lo sapevo: alla fine il vero problema sarebbe stato fingere. Fingere di avere paura, fingere gli attacchi di ansia, fingere gli incubi e le insonnie notturne. «Che cosa terribile ci sta succedendo, vero? Questo isolamento è orribile, ci toglie la libertà. Impazziremo tutti» era quello che sentivo dirmi da tutti ...
Rubriche
Instagram
Instagram did not return a 200.
Seguici