Archive

Intervista a Chiara Nobilia [2] di Anna Martinenghi

Quali sono gli elementi che caratterizzano il TUO linguaggio poetico? Amo la poesia quando rompe gli argini tipici e dilaga nel quotidiano e negli ambiti più prosaici del reale: per cui, come con le tematiche, anche con il linguaggio poetico mi piace spaziare, attingendo a tutti i serbatoi della lingua. Amo ...

Intervista a Chiara Nobilia [1] di Anna Martinenghi

Ho conosciuto Chiara Nobilia l’11 novembre 2017 a Lucca. Eravamo entrambe finaliste al Contropremio Carver nella sezione poesia e poteva finire lì. Invece siamo diventate amiche: di penna e della passione per le parole che supera le distanze geografiche e si fa curiosità attenta e vicinanza sensibile. Credo che condividere ...

Intervista a Caterina Zacchetti di Viviana Gabrini

Le donne di Caterina Zacchetti sono morbide e sinuose, si mostrano con candida malizia e sorridono, orgogliose della loro fisicità a tratti arcaica: fianchi matriarcali e gambe forti e possenti di chi percorre il mondo a lunghi passi privi di paura.Sono fatte di terracotta oppure disegnate in filo di rame, spesso ...

Intervista a Roberto Catani di Alessandro Morbidelli

Provate a immaginare più di millequattrocento disegni che scivolano su un tappeto sonoro di gran classe, tessuto di Andrea Martignoni, e tanta, sconfinata poesia. Provate a immaginare il sogno che si veste di forme e di colori che portano addosso la memoria della carta. Non è semplice, serve un grande ...

Intervista a Sabrina De Canio di Anna Martinenghi (2/2)

Cosa ha rappresentato per te l’esperienza del piccolo museo della Poesia a Piacenza? Il museo, avamposto di un manipolo di idealisti di cui mi glorio di far parte, è una parte molto importante della mia vita, soprattutto in questi giorni in cui siamo a rischio chiusura per mancanza di fondi ...

Intervista a Sabrina De Canio di Anna Martinenghi (1/2)

Come perla Come perla mi lascio inanellare dal fragile filo dei baratti con il tempo scorro al ritmo delle mie sorelle fino al nodo non mi oppongo al corso che mi è dato dove il prima e il dopo solo io conosco sbiadisco in fila indiana nel silenzio prigioniera di un bagliore incatenato. Scelgo le parole di Sabrina De Canio per presentarla: “Quello che ...

Intervista a Dorinda Di Prossimo [ultima parte] di Anna Martinenghi

L’igiene d’una malinconia scrivo I panni a bollire all’aria Il mare che schiuma come strutto Un sonno sconveniente m’ha lasciata Dappertutto, derivante. Dappertutto. Dorinda Dora Di Prossimo. Aprile 2015   È possibile secondo te "insegnare" poesia? È possibile sensibilizzare all’umore poetico, alla diversità espressiva. È possibile, dopo un percorso a cui aderire del tutto spontaneamente, solleticare la necessità ...

Intervista a Dorinda Di Prossimo [parte prima] di Anna Martinenghi

  M’accade di fare a pezzi un verso Un suono come di sangue che se ne va Uno spettinio di vocali Uno spalancar di dolore E mi visito nella sacrestia delle minuscole rese Le partenze Le rimanenze Le parolette incomprese Dorinda Dora Di Prossimo, 2016 Ho conosciuto Dorinda Di Prossimo ai tempi dei Blog – Internet d’altri tempi – ...
Rubriche
Instagram
Instagram did not return a 200.
Seguici