Archive

Ciliegia di Barbara Garlaschelli

In ricordo delle staffette partigiane. Donne con tanta paura e indomita volontà di essere libere.       Resiste dentro il gelo che taglia le mani e screpola le labbra.   Resiste nella goccia di sangue che scivola lungo la schiena nuda colpita da una dieci cento nerbate.   Resiste e non piange anche se gli occhi cercano altri occhi e trovano solo uno spazio nero stretto di dolore.   Resiste alla tentazione di cedere e snocciolarli ...

Ballando ballando [12] di Barbara Garlaschelli con Basilio Santoro

Basilio Santoro per BOOKJOCKEY legge una ballata di Barbara Garlaschelli ispirata a Nighthawks di Edward Hopper. Listen to "Nightawaks" on Spreaker.   Nighthawks, Edward Hopper NIGHTHAWKS Nelle infinite notti di luci spente e città dormienti di cani che guaiscono sognando chissà cosa Nelle infinite notti di sogni spezzati dal passaggio di un'auto dal fruscio del vento che schiaffeggia le foglie di un vecchio albero Nelle ...

Ballando ballando [10] di Barbara Garlaschelli

©Lacrime di ghiaccio, Man Ray LE MADRI SEGRETE Le madri segrete pensano nomi segreti per bambini segreti che dormiranno sonni segreti racchiusi in sogni segreti che nessuno conoscerà mai. Le madri segrete pensano pensieri segreti di colpe e dolori illusioni spezzate in un distacco che da pochi metri diventa lunare. Le madri segrete custodiscono nomi segreti di quelli che le hanno riempite delle loro voglie segrete per ...

Ballando ballando [8] di Barbara Garlaschelli

foto da Internet IO SONO STATISTICA Brucio, come una torcia che illumina il buio. Sanguino, come un rubinetto a perdere. Mi rompo, come un ramo spezzato. Muoio. Da sola. Come se non fossi mai esistita. Mi ha chiamata "amore" e poi "puttana". Ma ha sempre pensato fossi solo una cosa. Sua. Da bruciare. Rompere. Spezzare. Muoio da sola. Di me leggerete domani ...

Ballate controvento di Barbara Garlaschelli

cover "Ballate Controvento", Edizioni del Gattaccio, disegno di B.Garlaschelli (Bagar)     BALLATE CONTROVENTO "La raccolta si compone di 93 ballate, scritte tra il 2004 e 2016. Una trama di struttura che si volta spesso per vedere se ci siamo tutti, che scrive dell'animo al pari delle cicatrici del corpo: ci obbliga al dubbio, ...

Ballando ballando [7] di Barbara Garlaschelli

Meret Oppenheim by Man Ray, 1932 IL CORPO Mare e pietra il corpo cambia restando se stesso. Mare e pietra. Ciò che ero ieri non è più. Ciò che sono oggi non è mai stato. Mare e pietra. Ho fame di carezze che mi restituiscano il mio corpo. Una carezza di mare per sciogliere le mie paure. Una di pietra per spezzare ...

Ballando ballando [6] di Barbara Garlaschelli

©foto di Man Ray SETTE VOLTE SETTE La prima, che arriva per inesperienza: stupita guardi la strada lucida sotto la luna e la macchina non la vedi. La seconda, che arriva per distrazione: un rumore nell'erba e il nemico che arriva dall'alto. La terza, che arriva per caso: o tu o un'altra. Tu. La quarta, che arriva per amore: lo volevi ...

Ballando ballando [4] di Barbara Garlaschelli

Man Ray - Le violon d'ingres NON C'È GIUSTIZIA NELL'AMORE   Dici: "Non c'è giustizia nell'amore" No, non c'è giustizia nell'amore perché non è quello il suo posto. La giustizia è un'orfana senza casa e senza patria. La giustizia sta aspettando un razzo che parta per l'intergalassia per levarsi dai coglioni e mollarci soli, come ...

Ballando ballando [3] di Barbara Garlaschelli

PROVATE VOI Dedicato a tutte le donne e a tutti gli uomini ma non ai loro carnefici. Provate voi a essere donne con il coltello alla gola le gambe aperte e la pistola puntata alla tempia. Provate voi a essere donne la costola di Adamo la polvere di stelle gli assorbenti con le ali le ali senza vento, in caduta libera. Provate voi ...
Rubriche
Instagram
Instagram has returned invalid data.
Seguici