Archive

Intervista a Caterina Zacchetti di Viviana Gabrini

Le donne di Caterina Zacchetti sono morbide e sinuose, si mostrano con candida malizia e sorridono, orgogliose della loro fisicità a tratti arcaica: fianchi matriarcali e gambe forti e possenti di chi percorre il mondo a lunghi passi privi di paura.Sono fatte di terracotta oppure disegnate in filo di rame, spesso ...

Intervista a Roberto Catani di Alessandro Morbidelli

Provate a immaginare più di millequattrocento disegni che scivolano su un tappeto sonoro di gran classe, tessuto di Andrea Martignoni, e tanta, sconfinata poesia. Provate a immaginare il sogno che si veste di forme e di colori che portano addosso la memoria della carta. Non è semplice, serve un grande ...

Tandem [9] di Barbara Garlaschelli & Stefania Morgante

Foulard di Sefania Morgante PENSIERO STUPENDO   La donna arrotola il foulard tra le dita. Gode del tepore che le trasmette e quel senso di viscido le provoca un piacevole turbamento. Attorciglia il dito indice tra il blu e il rosso del disegno e poi lo lascia andare. Il foulard scivola dalle ...

Tandem [8] di Barbara Garlaschelli & Stefania Morgante

©La ballata delle meduse, disegno di Stefania Morgante   LA BALLATA DELLE MEDUSE Le signore del mare si muovono lente vestite di pizzo e d'acqua. Silenziose, esplorano spazi liquidi e trasparenti. Ballano da sole e bastano a se stesse. Sono le dame del mare, esplodono in colori che ondeggiano eleganti. Nessuno squalo può sfiorarle ma possono morire Nel retino di un bimbo come lacrime che ...

La forma della stanza [14] di Stefania Morgante

© Schizzo, di Stefania Morgante Schizzo   Ecco che arriva come uno starnuto quel piccolo tratto di penna che non è neppure uno schizzo ma un pensiero che sguscia come un guizzo. Esplode all'improvviso o almeno tale appare, tanto è preciso. Invece sale dopo ore o giorni o mesi finché non lo trattieni ed esce dagli argini sporcando il foglio di immagini. Con la matita, ...

La forma della stanza [13] di Stefania Morgante

© I fiori di Yayoi, di Stefania Morgante I fiori di Yayoi Sono nata a Matsumoto in Giappone. La mia, era una famiglia dell'alta società. Per decenni ha fornito tutto il Paese di zinnie, dalie, violette e altri  fiori della nostra tradizione. Una delle nostre serre era talmente preziosa, da essere visitata ogni ...

La forma della stanza [12] di Stefania Morgante

© O’Keeffe, di S.Morgante L'inizio Quando avevo dodici anni, parlando con la figlia della lavandaia, definii con chiarezza ciò che volevo essere. Io farò l'artista. Per me fu la conclusione di considerazioni ponderate lungo l'arco di tutta la mia infanzia. Era un'affermazione definitiva, esclamata con estrema sicurezza, anche se non avevo alcuna spiegazione ...

La forma della stanza [11] di Stefania Morgante

© Lenudì, di Stefania Morgante Sgocciolature Il pavimento di legno usurato che scricchiola al mio passaggio. E' macchiato, emana un forte odore di trementina e di solventi. Ricorda un'officina. Macchie di olio, polvere, legno scheggiato, colla raggrumata mista a colori solidificati. Ho steso un enorme pannello, ma la stanza è abbastanza grande ...

La forma della stanza [10] di Stefania Morgante

©Labirinto e cuore di Barbara Garlaschelli, 2014 “Come un pezzo di ghiaccio entro cui brucia una fiamma”* Sono il punto, la quiete. Sono il ponte fra il silenzio e la parola. Potrei essere la fine di qualcosa, più spesso sono l'inizio di un suono, o di un silenzio. A seconda di come io venga ...
Rubriche
Instagram
Instagram did not return a 200.
Seguici