Archive

Oroscopo d’autore di Alessandro Morbidelli

Oggi vorrei dedicare questo Oroscopo d'Autore estratto da "Agonia della notte" di Jorge Amado a Viviana Gabrini, Sviaggiatrice e amica, nel giorno del suo compleanno. Insieme a lei, a tutta la gente della notte che affronta le avversità della vita con amore, con forza, senza abbassare lo sguardo, sopravvivendo all'agonia, ...

Refisi di Alessandro Morbidelli

(Tratto da una storia vera, senza segretaria) No, alla corrispondenza d'ora in poi penserò io. Tu non devi più toccare la tastiera. Ti avevo già avvisata quella volta che hai voluto stamparmi la dieta di Giannetta. Un giorno sì e uno no a pranzo un "frutto" e tu hai scambiato la u con la ...

Intervista a Roberto Catani di Alessandro Morbidelli

Provate a immaginare più di millequattrocento disegni che scivolano su un tappeto sonoro di gran classe, tessuto di Andrea Martignoni, e tanta, sconfinata poesia. Provate a immaginare il sogno che si veste di forme e di colori che portano addosso la memoria della carta. Non è semplice, serve un grande ...

Il magico Zoltan di Alessandro Morbidelli

Partendo dalla suggestione del film Rashomon di Akira Kurosawa abbiamo preso una fotografia scattata da Viviana Gabrini e alcuni  Sviaggiatori hanno raccontato una storia interpretando l’immagine a modo proprio. Il risultato è sorprendente. Perché ogni cosa è vista con i propri occhi e ciascuno di noi ha una sua narrazione della ...

100 di Alessandro Morbidelli

L'ispettore capo Scalisi si asciugò una goccia di sudore sulla fronte. Il commissario Malagò deglutì a stento. Il magistrato Conforti crollò su una sedia. «In tanti anni di carriera, non ho mai visto niente di simile...» iniziò Scalisi. «Che fine orrenda...» aggiunse Malagò. «Spiegatemi come può un uomo ridursi così...» chiese Conforti lasciando cadere le ...

Chi sei di Alessandro Morbidelli

È sabato. Sono tutti chini con gli occhi sopra al foglio. Hanno dieci, undici anni. Il compito che ho dato loro è intrigante per qualcuno, una noia per qualcun altro. Succede sempre così, nei laboratori di scrittura che porto nelle scuole medie. Si aprono mondi, crollano certezze, tutto diventa materia ...

Vorrei parlarti al mare di Roberta Fava

  Vorrei parlarti al mare, sdraiati sulla sabbia calda. Senza dover guardare l’orologio, senza il male che fa la forza di gravità. Non dovrei sostenere i tuoi occhi. Risponderei alle domande che nemmeno sai formulare. Prima, però, vorrei ascoltare le cose che non mi hai detto mai. Provo a immaginarmele, ma poi non ...

Correre [Palylist] di Alessandro Morbidelli

L'uomo scivola sull'erba, piegando i piedi e le ginocchia. Il suo atterraggio è lieve, la scarpata non è ripida. Una bionda coda di cavallo dietro le fronde danza ora a destra, ora a sinistra. Il movimento è sempre uguale, figlio della costanza e del respiro. Non sarà facile raggiungerla. Oltre all'oro ...
Rubriche
Instagram
Instagram has returned invalid data.
Seguici