Sex & disabled people [only lessons] di Barbara Garlaschelli

LESSON SIX

Spesso la disabilitata (i maschi della specie funzionano in modo diverso) si sente porre bizzarre domande (se proprio dovete farne, meglio prima della messa in moto dell’ambaradan), tipo: «Ma tu, qui, senti?» come se la disabilitata fosse una parabolica. Allora, non disabilitati di qualunque sesso siate sappiate che: il “sentire” non è solo questione tattile ma anche, e forse soprattutto, questione di fantasia, immaginazione, gioco. Quindi, abbandonate le vostre paure sensoriale e buttatevi a capofitto sulla vostra disabilitata. Ne trarrete solo vantaggi e solluccheri. Entrambi.

Fine LEZIONE SIX

Lesson letta da Viviana Gabrini

©Barbara Garlaschelli

Leave a Comment.

Rubriche
Instagram
Instagram has returned invalid data.
Seguici