Oroscopo d’autore di Alessandro Morbidelli

Oggi vorrei dedicare questo Oroscopo d’Autore estratto da “Agonia della notte” di Jorge Amado a Viviana Gabrini, Sviaggiatrice e amica, nel giorno del suo compleanno. Insieme a lei, a tutta la gente della notte che affronta le avversità della vita con amore, con forza, senza abbassare lo sguardo, sopravvivendo all’agonia, fino all’alba di un nuovo giorno.

ARIETE: Attualmente non si può tenere nessuna riunione se la Polizia non è presente. Vengono a spiare. L’importante è mettere ai voti l’atteggiamento da tenere riguardo al problema. I due che sorvegliano la porta devono farsi di lato. La sala sarà brulicante di gente.

TORO: Applausi e rallegramenti vi circondano. E tutti sono d’accordo nell’assegnare a voi il premio per il travestimento più originale. Tra balli e brindisi con calici di champagne, si discuterà anche di arte e di letteratura. Non esagerate con il bere. Mantenete la lucidità.

GEMELLI: Vostro padre è coperto di ragione. Andate a piantare qualcosa in questa fine del mondo. Penserete che qui nessuno vi darà fastidio. Allontanerete la vecchiaia con un bicchiere di vino e continuando a correre di notte come se a inseguirvi vi fosse l’intero corpo degli integralisti di ronda.

CANCRO: Da lui avete imparato quasi tutto quello che sapete. È stato lavorando con lui che avete preso coscienza della vostra responsabilità. Vi modellava, vi infondeva fiducia e coraggio. Correggeva i vostri errori e vi indicava il cammino da percorrere. Adesso camminate con le vostre gambe, senza dimenticare.

LEONE: Forse in un luogo lontano vi aspettano una vecchia madre, una bella sorella. La luna è spuntata e un raggio di luce gialla scherzerà nell’aranceto, ricordandovi un paesaggio brasiliano. Senza sapere perché, cogliete una rosa.

VERGINE: Avrete bisogno di stare con lei, cercando il suo amore. Sarebbe tutto più facile se foste insieme. Ma il vostro lavoro non è ancora finito, non è il momento di partire. Per quanto doloroso sia restare. Il lavoro vi sembrerà facile. Le notti passeranno in fretta.

BILANCIA: Non c’è niente di terribile, fiore di tutte le Manuele. L’arte è superiore alle contingenze della vita. Plana come una nuvola sulla vita quotidiana. Le piccole regole morali non sono state scritte per voi. Il vostro compito è scrivere, danzare, dipingere, per quei pochi in grado di capire e pagare la vostra intelligenza.

SCORPIONE: Avete cominciato con il piede destro. Il sole splende per voi. Vicino, vi sentite entusiasti. Presto non dovrete più ballare nei locali, non resterete ad aspettare con la vostra bella testolina carica di pensieri quegli occhi carichi di malinconia. Per mesi sarete totalmente felici.

SAGITTARIO: In voi alberga un solo profondo sentimento: la felicità del vostro viaggio. Gli errori commessi, l’espulsione, l’allontanamento, la discussione. Tutto fa parte di un percorso che porterà a cambiare sede e a stringere l’aria come fosse un tesoro. Un bel capitolo di un libro.

CAPRICORNO: Aprirete la strada ai comunisti. Approfitterete di questi giorni in cui il governo ha le mani legate e non potranno fare niente contro di voi. Non ci si può muovere senza avvertire la presenza dei banditi. Ovunque ti giri, li trovi che ti minacciano. Anche a non volerlo, bisogna pensarci a quelli lì.

ACQUARIO: Parlerete un po’ di tutto, dell’inverno che comincerà, della vita che diventerà sempre più difficile, di cinema, ma il calore della solidarietà umana che sorgerà dal vostro tono e dal vostro aspetto aiuteranno le persone che avete intorno. Andrà bene.

PESCI: Avrete bisogno di parlare. Un bisogno che supererà la vergogna. Racconterete tutto. La vostra indifferenza al facile successo farà sì che molti si fideranno di voi. Avrete poeti che amerete leggere. Sentirete parole che mai avreste sperato di poter sentire.

©Alessandro Morbidelli, 2020

Leave a Comment.

Rubriche
Instagram
  • Letizia Vicidomini racconta del suo ultimo romanzo a Sdiario
  • Intervista a Roberto Catania

Provate a immaginare più di millequattrocento disegni che scivolano su un tappeto sonoro di gran classe, tessuto di Andrea Martignoni, e tanta, sconfinata poesia. Provate a immaginare il sogno che si veste di forme e di colori che portano addosso la memoria della carta. Non è semplice, serve un grande lavoro di fantasia. Oppure bisogna avere la fortuna di trovarsi alla proiezione di… [ potete leggere il resto su #sdiario ]
https://sdiario.com/intervista-a-roberto-catani-di-alessandro-morbidelli/
.
.
.
#intervista #artista #alessandromorbidelli #scrittore #cortoanimato #disegni #drawing #sitoweb #arte
  • "Come perla Come perla mi lascio inanellare dal fragile filo dei baratti con il tempo scorro al ritmo delle mie sorelle fino al nodo non mi oppongo al corso che mi è dato dove il prima e il dopo solo io conosco sbiadisco in fila indiana nel silenzio prigioniera di un bagliore incatenato." Scelgo le parole di Sabrina de Canio per presentarla: “Quello che ci affascina delle onde del mare non sono la maestria, la tecnica, la fisica dell’onda ma il suo miracoloso compiersi.
#intervista di @missneghi  su @sdiariosviaggiatori (Continua su
https://sdiario.com/intervista-a-sabrina-de-canio-di-anna-martinenghi-1-2/ )
.
.
.
#sdiario #annamartinenghi #poesia #poetessa #scrittrice #sitoweb #sabrinadecanio #parole
  • Ha scritto Nelson Mandela: “L’istruzione e la formazione sono le armi più potenti per cambiare il mondo”.
Oggi #sdiario ospita il racconto del viandante Lino Di Gianni, da anni impegnato nell'insegnamento della lingua italiana agli stranieri.
Perché migrante faccia rima con accoglienza e integrazione.

#raccontiitaliani
#migranti
#integrazione
#linodigianni 
#uguaglianza #scuola #accoglienza #nelsonmandela #sitoweb #blogger #bloggeritalia #insegnanti
  • ...chiunque può entrare e prende fino a 3 libri per visita, lasciando una offerta libera come forma di pagamento
.
.
.
#libridaleggere #roma #civilta #cultura #instabook #libreria
  • @katiacolica_ vince #raccontinellarete e dal suo #racconto verrà realizzato un #corto 
#sdiario prova #orgoglio per una delle sue #sviaggiatrici storiche .
E per la #menzionespeciale ad @azanca1317 e per il #terzoposto al #premiobukowski di @annamartinenghi .
.
.
#katiacolica #annamartinenghi #antonellazanca #scrittriciitaliane #raccontiitaliani #poesie #sitoweb #leggere #scrivere
  • @sytamni su #sdiario con un #racconto dalla Trilogia della città di R.
.
.
.
#raccontiitaliani #raccontobreve #raffaelerutigliano #scrivere #leggere #sitoweb
  • #specialguest su #sdiario Novella Limite, #registateatrale intervistata da @vivianagabrini .
.
.
.
#storieoltreilcancello #follia #readingteatrale #manicomiodivoghera
Seguici