La drama sono io [4] di Raffaele Rutigliano

Autoritratto, di Raffaele Rutigliano
Autoritratto, di Raffaele Rutigliano

25 MARZO 2016

A Napoli solo Dio sa quanta pastiera devi ingurgitare per rimostranze di cortesia, ché se dici: “No, grazie!”, si offendono pure. E adda fà chesta crianza; adda tené chistu penziero.
E ogni anno, puntualmente (per me il secondo a Napoli), ci si ritrova a girare per il Centro Direzionale con la panza chiena e le scarpe consumate per l’avanti e indietro sul viale centrale. Ho visto pure in tribunale entrare una guantiera di dolci pasquali, che il giudice di pace ha fatto pace anche lui col cervello e la panza. “Oggi tutti assolti!” Ha urlato dall’aula. Ed ecco, usciti per strada: avvocati, rei confessi, assassini, ladri, politici, separati, accoltellati, musulmani, cristiani, cattolici, tutti a ballare con il casatiello in mano sulle note di una tarantella. La cosa bella è che a Napoli non si fanno differenze, almeno io non le vedo, quando c’è festa a Napoli, tutta Napoli è in festa, come quando vinse lo scudetto con Maradona. Che tempi, ma anche ora, anche se tutto è cambiato, a Napoli si festeggia per ogni cosa, per un nome, per un santo, anche se non il proprio, per tutto il paradiso in terra che è Napoli. A Napoli si vive una volta sola, due non sono troppe, ma la prima è ‘na festa.
E quindi con questa mia, auguro a tutti, napoletani e non, i miei  migliori auguri di buone feste, a chi se la passa male, evvenite pure voi a festeggiare, ai malati, a tutti quanni abitano sott’o Vesuvio, chi di lato, chi annanz, che Napoli è a cchiu bella città do munno terraqueo.

© Raffaele Rutigliano, 2016

Leave a Comment.

Rubriche
Instagram
  • Letizia Vicidomini racconta del suo ultimo romanzo a Sdiario
  • Intervista a Roberto Catania

Provate a immaginare più di millequattrocento disegni che scivolano su un tappeto sonoro di gran classe, tessuto di Andrea Martignoni, e tanta, sconfinata poesia. Provate a immaginare il sogno che si veste di forme e di colori che portano addosso la memoria della carta. Non è semplice, serve un grande lavoro di fantasia. Oppure bisogna avere la fortuna di trovarsi alla proiezione di… [ potete leggere il resto su #sdiario ]
https://sdiario.com/intervista-a-roberto-catani-di-alessandro-morbidelli/
.
.
.
#intervista #artista #alessandromorbidelli #scrittore #cortoanimato #disegni #drawing #sitoweb #arte
  • "Come perla Come perla mi lascio inanellare dal fragile filo dei baratti con il tempo scorro al ritmo delle mie sorelle fino al nodo non mi oppongo al corso che mi è dato dove il prima e il dopo solo io conosco sbiadisco in fila indiana nel silenzio prigioniera di un bagliore incatenato." Scelgo le parole di Sabrina de Canio per presentarla: “Quello che ci affascina delle onde del mare non sono la maestria, la tecnica, la fisica dell’onda ma il suo miracoloso compiersi.
#intervista di @missneghi  su @sdiariosviaggiatori (Continua su
https://sdiario.com/intervista-a-sabrina-de-canio-di-anna-martinenghi-1-2/ )
.
.
.
#sdiario #annamartinenghi #poesia #poetessa #scrittrice #sitoweb #sabrinadecanio #parole
  • Ha scritto Nelson Mandela: “L’istruzione e la formazione sono le armi più potenti per cambiare il mondo”.
Oggi #sdiario ospita il racconto del viandante Lino Di Gianni, da anni impegnato nell'insegnamento della lingua italiana agli stranieri.
Perché migrante faccia rima con accoglienza e integrazione.

#raccontiitaliani
#migranti
#integrazione
#linodigianni 
#uguaglianza #scuola #accoglienza #nelsonmandela #sitoweb #blogger #bloggeritalia #insegnanti
  • ...chiunque può entrare e prende fino a 3 libri per visita, lasciando una offerta libera come forma di pagamento
.
.
.
#libridaleggere #roma #civilta #cultura #instabook #libreria
  • @katiacolica_ vince #raccontinellarete e dal suo #racconto verrà realizzato un #corto 
#sdiario prova #orgoglio per una delle sue #sviaggiatrici storiche .
E per la #menzionespeciale ad @azanca1317 e per il #terzoposto al #premiobukowski di @annamartinenghi .
.
.
#katiacolica #annamartinenghi #antonellazanca #scrittriciitaliane #raccontiitaliani #poesie #sitoweb #leggere #scrivere
  • @sytamni su #sdiario con un #racconto dalla Trilogia della città di R.
.
.
.
#raccontiitaliani #raccontobreve #raffaelerutigliano #scrivere #leggere #sitoweb
  • #specialguest su #sdiario Novella Limite, #registateatrale intervistata da @vivianagabrini .
.
.
.
#storieoltreilcancello #follia #readingteatrale #manicomiodivoghera
Seguici