Archive

Caduta dentro un no – Ballate di Barbara Garlaschelli

" Un libro di Barbara Garlaschelli è come un vento sulla città". Si apre così l'articolo di Eleonora Bagarotti per il quotidiano Libertà di Piacenza dedicato al nuovo progetto editoriale Caduta dentro un no - Ballate della nota autrice piacentina e curato da Elena Mearini, che ha visto la collaborazione di ...

Ballando ballando di Barbara Garlaschelli

Essere come questo fiore libero tra le grate. Inconsapevole di cosa sia una prigione, delle sbarre. Essere una possibilità gialla dallo stelo sottile e petali senza peso che s'insinua tra il freddo dell'acciaio e trova ristoro in un angolo acuto. Essere così. indomito, silenzioso, rivoluzionario. Essere come questo fiore che nessuno potrà calpestare o raccogliere o piegare. Essere così vivo. Solo per essere giallo. ©Barbara Garlaschelli, 2019 ©Foto di Leonardo Cassi, 2019

Ciliegia di Barbara Garlaschelli

In ricordo delle staffette partigiane. Donne con tanta paura e indomita volontà di essere libere.       Resiste dentro il gelo che taglia le mani e screpola le labbra.   Resiste nella goccia di sangue che scivola lungo la schiena nuda colpita da una dieci cento nerbate.   Resiste e non piange anche se gli occhi cercano altri occhi e trovano solo uno spazio nero stretto di dolore.   Resiste alla tentazione di cedere e snocciolarli ...

Il petalo nudo di Barbara Garlaschelli

Un'ombra dalle tue palpebre cade sul tuo viso come la pioggia cade su quel petalo di rosa che qualcuno ha perso lungo la strada. Penso a quella rosa orfana di se stessa, regalata a chissà chi chissà perché. O forse depositata sopra un nome e una data, nuda sopra il nudo di una pietra. L'ombra sulle tue palpebre ...

Colpa tua di Barbara Garlaschelli

"Ogni volta che mi ritrovo a scrivere una ballata che  ha come tema questa mattanza folle di donne, mi rendo conto di quanto siamo impotenti. Mi piacerebbe che, soprattutto i padri e le madri, parlassero ai loro figli e alle loro figlie della differenza tra “amare” e “possedere”. Mi piacerebbe smetterla ...

Ballando ballando [14] di Barbara Garlaschelli

San Benedetto del Tronto. Foto di Giampaolo Poli.   Sorriderai sempre   Sorriderai sempre. A ogni parola, gesto, carezza. Sorriderai aggrappata al tuo sorriso, unico gancio con il mondo. Sorriderai anche se dentro sarai schegge. Sorriderai perché non potrai più farne a meno perché non vorrai mostrare i pugnali nascosti dietro quei sorrisi ben oliati, sempre carichi. Sorriderai perché è ciò che si aspettano da ...

Ballando ballando [13] di Barbara Garlaschelli

©foto di Paola Cominetta   DALL'ACQUA   Nel buio di una notte che sa di mare e tempesta sono certa che accoglierai mio figlio così come un giorno hanno accolto il tuo. Un altro paese, un altro mare, lo stesso sogno quello di arrivare e crescere liberi e vivere di quello che la vita avrebbe insegnato. Sono sicura che ...

Ballando ballando [12] di Barbara Garlaschelli con Basilio Santoro

Basilio Santoro per BOOKJOCKEY legge una ballata di Barbara Garlaschelli ispirata a Nighthawks di Edward Hopper. Listen to "Nightawaks" on Spreaker.   Nighthawks, Edward Hopper NIGHTHAWKS Nelle infinite notti di luci spente e città dormienti di cani che guaiscono sognando chissà cosa Nelle infinite notti di sogni spezzati dal passaggio di un'auto dal fruscio del vento che schiaffeggia le foglie di un vecchio albero Nelle ...
Rubriche
Instagram
Instagram has returned invalid data.
Seguici